Vivere il Comune

Tutti gli eventi, le iniziative e i luoghi d’interesse per scoprire e vivere il territorio comunale.

Eventi in evidenza

23 Dicembre
Evento culturale

NATIVITAS VENETO 2023 - Canti della tradizione di natale in Veneto

presso la Chiesa parrocchiale di Cinto Caomaggiore

Leggi di più
18 Dicembre
16 Dicembre
Evento culturale

29° MOSTRA DEL LIBRO - 16 E 17 DICEMBRE 2023

ORARIO CONTINUATO DALLE 10:00 ALLE 21:00

Leggi di più

Luoghi in evidenza

Municipio

Sede comunale

Sede Principale di tutti gli uffici comunali

Leggi di più
Biblioteca

Biblioteca Comunale

Sede della Biblioteca Comunale e dell' Ufficio Scuola

Leggi di più
Altre sedi

Sede della Polizia Locale Intercomunale

Il servizio di Polizia Locale è convenzionato con il Comune di Portogruaro

Leggi di più

Il comune

Gli Anabattisti di Cinto

Nella prima metà del XVI secolo conobbero una certa fortuna anche nelle terre venete le idee più radicali della riforma religiosa. Uno di questi movimenti, definito con il termine anabattista, si diffuse e si radicò facendo proseliti in diverse città e pa

I lodati pubblici boschi di Cinto

In epoca arcaica il territorio del comune di Cinto era coperto dalla grande foresta planiziale che si estendeva dal Tagliamento al Livenza.

I Tiepolo a Cinto

La famiglia Tiepolo, casato patrizio tra i più illustri di Venezia, fu per almeno tre secoli il punto di riferimento dell’economia agricola cintese.

Il Bando Delle Scudelle

Un fascicolo processuale inerente il conflitto che nel corso del Quattrocento coinvolse il villaggio di Cinto e l'abbazia di Sesto

Il Comune di Cinto Caomaggiore

Al momento della caduta della Repubblica di Venezia, la comunità di Cinto, gode della qualificazione giuridica di “villa” ed è sottoposta alla giurisdizione civile della Meduna, nell’ambito della Patria del Friuli.

Il mulino della Sega

Il mulino ha origini molto antiche, ma dai documenti che si dispone non è possibile per ora stabilire una datazione certa dell’edificazione.

Il mulino di Cinto

Di antica edificazione, già nel corso della prima metà del XV secolo in un documento risulta già in rovina ed inutilizzabile.

La Chiesa S. Biagio di Cinto e il pittore Gregorio

Di antica istituzione come pieve, si cita già in un una bolla di Papa Urbano III del 1186, la costruzione del nucleo centrale dell’attuale fabbricato si presume effettuato nel corso del XV secolo.

La comunità patriarcale di Settimo

La comunità patriarcale di Settimo e la Chiesa di S. Giovanni Battista

La Storia del comune

Il toponimo Cinto

Pittore di cinema - Angelo Cesselon

Abile ritrattista, il suo stile è caratterizzato da composizioni con una figura in primo piano, sovente l’artista rappresenta un volto, in cui sono accentuati alcuni particolari della bocca o degli occhi.

Ritrovamenti archeologici

Ritrovamenti archeologici del Comune di Cinto Caomaggiore

Runco dei Gesuati

La località denominata oggi San Biagio, un tempo ricca di boschi pregiati, faceva riferimento a tre piccole comunità: Bosco di San Biasio, Bosco del Forestier e Runco dei Gesuati.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito? 1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli? 2/2
Inserire massimo 200 caratteri